Expo

logo-cascina-triulza

Heart...Earth...Art - Save/care the world

Artistic work is new humanism

Padiglioni Cascina Triulza

Artinfiera ha preparato in questi ultimi due anni un percorso di partecipazione al PADIGLIONE DELLA SOCIETA' CIVILE in EXPO 2015. E' la prima volta che ad un'esposizione universale viene invitata la società civile ad esporre i propri contenuti sui temi dello sviluppo sostenibile e dell'equità sociale. Artinfiera con il suo Manifesto dell'Artigianato e con la sua esperienza di recupero del borgo di San Sebastiano Curone ha idee, proposte e pratiche da far conoscere e scambiare. Grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona ha condiviso con i piccoli comuni, con il comune di Tortona, le associazioni del territorio, i piccoli produttori enogastronomici; questo progetto che è man mano cresciuto si chiama "HEART ..EARTH ..ART le terre tortonesi per un nuovo modello di sviluppo" e si racconta nei padiglioni di Cascina Triulza: area espositiva con la wunder Kammer, suggestiva installazione dell'artista Piero Mega che raccoglie immagini, oggetti, progetti, fascinazioni  del territorio e area mercato con un'edicola un po' speciale, centro di informazione, esposizione e forse degustazione.

VI ASPETTIAMO !  all'interno di EXPO 2015 CASCINA TRIULZA

Progetto realizzato con il contributo di: fondazione-cassa-risparmio-tortona

Il progetto

"Heart...Earth...Art - Save/care the world"

In partenariato con la Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, i comuni delle Terre Tortonesi, l’associazione Artinfiera intende restituire valore a un territorio alle sue qualità, alla sua cultura, alle esperienze innovative attivate:
istituzioni museali, stabili e diffuse, produzioni agricole e alimentari d’eccellenza, recupero di antiche specie autoctone, recupero dei borghi grazie allo sviluppo di attività di artigianato artistico con uno specifico focus sull’esperienza attiva a San Sebastiano Curone. La partecipazione a Expo 2015 rappresenta un opportunità preziosissima di collaborazione nata dal basso per superare difficoltà e fatiche nel pensarsi “territorio comune”, agire insieme per riconoscere e far conoscere la propria realtà nelle sue declinazioni migliori. Si evidenzia inoltre il particolare profilo partecipativo che nel corso di questi ultimi mesi ha visto (anche inaspettatamente) l’aggregazione dei comuni del Tortonese attorno alla proposta di Artinfiera. Questa novità segnala le potenzialità della “società civile” nell’attivare percorsi di cambiamento proponendo azioni di coesione e collaborazione nei territori a partire da progettualità concrete innovative e sostenibili.
Hanno aderito alla proposta i Comuni di Tortona, Gremiasco,San Sebastiano Curone, Villavernia, Fabbrica Curone, Carbonara Scrivia, Sarezzano, Casalnoceto, Volpedo, Alluvioni, Sale. I consorzi Tutela Vini Colli Tortonesi, l’Associazione Strada del Vino e dei sapori dei Colli Tortonesi, L’ass. pro Julia Dertona, L’associazione Fausto Coppi

piero-mega

PIERO MEGA

Piero Mega (Tortona 1961) nel corso degli anni si è occupato di tecniche e linguaggi della comunicazione, di fotografia, video e nuovi media, parallelamente ha seguito un percorso artistico di costante ricerca, nel tentativo di integrare tecniche differenti per la rappresentazione di immagini e contenuti concettuali.
Nel 2012 ha vinto il Premio di Pittura “Cesare Pavese” a Santo Stefano Belbo e il Premio di Pittura “Romano Reviglio” a Cherasco.
Tre le ultime mostre: Alessandria, Biennale di videofotografia (2011) - Cherasco, Premio Nazionale “Reviglio” (2011) - Volpedo, Biennale “Pelizza” di Arte Cultura e Spettacolo (2011) - Verona, Arteverona (2011) - Novi Ligure, Museo dei Campionissimi (2012) - Cherasco, Palazzo Salmatoris (2012) - Vigevano, Castello Sforzesco (2013).
Ha partecipato nel 2011 alla 54^ Biennale di Venezia (Padiglione Piemonte).

INAUGURAZIONE EXPO  ED EVENTI COLLATERALI

Link al pdf inaugurazione-1-3-maggio15-expo.pdf
Fondazione Pellizza da Volpedo: www.pellizza.it

LE SPECIALITA’ DEL TORTONESE PROTAGONISTE

della FESTA SULL’AIA il 24 luglio 2015

artinfiera-festa-specialita-tortonese

Sull’AIA DI CASCINA TRIULZA IN EXPO 2015 dalle h.19,00 degustazioni dei migliori vini, salumi, formaggi e dolci del Tortonese

Grazie all’intraprendenza e alla generosità dei produttori del Consorzio Strade del Vino, del Consorzio Salame Nobile del Giarolo, di Terranostra, delle aziende Poggio, Massa, Mariotto, Boveri,Fontanaalbina e Rippa potremo degustare Timorasso Derthona spumante e fermo, formaggio Montebore, Salame del Giarolo, amaretti e baci di dama. Gentilmente somministrati dal catering di Cir Food con tovaglie bianche e bicchieri di cristallo.
Una festa del Tortonese (Tortona, tortonese e Val Borbera) aperta all’incontro e allo scambio

La festa nasce da un piccolo “miracolo” che ha visto aggregarsi, intorno alla proposta di partecipazione ad Expo 2015 dell’Associazione Artinfiera che ha sede nel Borgo di San Sebastiano Curone, i Comuni del tortonese, i piccoli produttori, le realtà più innovative, con curiosità ed entusiasmo, grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona.
La rete dei comuni del tortonese è presente per tutto il periodo Expo nell’area espositiva di CASCINA TRIULZA con un’installazione dell’artista Piero Mega che racconta il paesaggio naturale umano e culturale di un mondo tutto da conoscere.

Programma

Anteprima musicale dalle 17.00 con i SUNADU’ Stefano Valla e Daniele Scurati, musicisti specializzati nel repertorio musicale tradizionale delle 4 provincie, piffero(oboe popolare) e fisarmonica. La loro attività è volta a mantenere viva la musica e la cultura di tradizione orale di questa area montana coniugando il ballo popolare come fondamentale momento di aggregazione.
Dalle 19,00: incontro con i sindaci, presentazione di alcune esperienze
a seguire degustazioni dei prodotti tipici :
Dalle 20,00: musica e danze con I SUNADU’

LA PARTECIPAZIONE E’ LIBERA, LE DEGUSTAZIONI GRATUITE